Vino "stupefacente" - deWINE

Vai ai contenuti

Menu principale:

deWINE SCHOOL > Curiosità
Un vino “Stupefacente” - Il Vin Mariani

Il Vin Mariani nacque nel 1863 grazie al chimico francese Angelo Mariani.

La composizione originale erano foglie di coca del Perù lasciate a macerare nel vino Bordeaux rosso per dieci ore.

Nel 1880 cominciò la produzione industriale della bevanda che si preparava macerando 60 gr. delle “migliori foglie di coca” per 10 ore in un litro di “fine Bordeaux”.

Poteva contenere da 150 a 300 mg/litro di cocaina, cosicché un bicchiere non ne potesse contenere più di 25-50 mg.

Divenne una bevanda popolarissima, commercializzata come rimedio alla depressione, alla stanchezza e persino al calo della libido. Ottenne lodi da artisti, papi e regine... ma per resistere fini ai giorni nostri era decisamente troppo “stupefacente”
Torna ai contenuti | Torna al menu